conferenza SALVIAMO IL PAESAGGIO : il recupero di casa Laghi a Camin

Friday  21 June  2013  8:45 PM
Save (16) Saved (17)
Last update 19/05/2015
  6

Negli ultimi 30 anni abbiamo cementificato un quinto dell’Italia, circa 6 milioni di ettari. In Italia ci sono 10 milioni di case vuote, eppure si continua a costruire. I suoli fertili sono una risorsa preziosissima e non rinnovabile. E li stiamo perdendo per sempre.
ARCH. STEFANO GIOLO, ARCH . FRANCESCO STOCCO : ”IL RECUPERO DI CASA LAGHI A PADOVA : RIQUALIFICAZIONE DI UN’AREA VERDE AL LIMITE DELLA ZONA INDUSTRIALE “ “CASA LAGHI” è il toponimo con cui è indicata nel catasto Veneziano del 1645 casa Pagnin , sede del Circolo di Campagna® Wigwam® IL PRESIDIO …sotto il portico….Nato da una preziosa intuizione di Antonio Draghi, questo progetto, dopo aver esaminato tutte le criticità, consiste nel valorizzare questo unico e prezioso residuo agricolo in piena zona industriale per evitare che diventi area per ulteriori inutili capannoni e cemento. Il progetto prevede un parco agricolo accessibile a tutti, e la valorizzazione della già esistente attività di orti sociali, da destinare, visto anche il periodo di profonda crisi economica, anche ai lavoratori in cassa integrazione o disoccupati che possano trovare una integrazione al reddito .
STEFANO PAGNIN : GLI ORTI DEL PRESIDIO, UN MIRACOLO FRAGILE Un gruppo di tenaci e irriducibili contadini impegnato nella difesa dell’ultimo residuo di campagna veneta rimasto in piena zona industriale di Padova. Una seicentesca e misteriosa casa colonica, vestigia di uno splendente passato. Una operazione di “Guerriglia Gardening”, con la creazione di uno splendido e fragile orto-giardino. Sullo sfondo, gli ultimi sprazzi di uno sviluppo economico e industriale distruttivo e rapace, che in pochi anni ha trasformato una bellissima campagna in un deserto di cemento e asfalto. In un coinvolgente racconto, Il racconto di una storia vera, di appassionata e orgogliosa difesa della natura e del territorio, è un modo insolito ma stimolante per capire il presente, e soprattutto una occasione per informare i cittadini degli ultimi scempi fatti sul loro territorio .
Coordina la serata l’Arch. ANTONIO DRAGHI.
Con il sostegno dei Comitati Ambiente e Territorio Riviera del Brenta e Mirese http://www.infocat.it/
IL CIRCOLO DI CAMPAGNA WIGWAM “IL PRESIDIO” aderisce al Forum Nazionale “Salviamo il Paesaggiohttp://www.salviamoilpaesaggio.it
E dopo la conferenza , tra gli orti e le verzure del PRESIDIO ci sarà un piccolo rinfresco con prodotti a Km 0.Serata ad ingresso libero (con precedenza ai soci del circolo in regola con l’iscrizione 2013), è possibile iscriversi al momento. In caso di maltempo contattare l’organizzazione (cell. 3384238191) per conoscere le date degli eventuali recuperi.
E NON DIMENTICARE DI FIRMARE LA PETIZIONE :
http://www.firmiamo.it/diciamo-no-a-nuovo-cemento-e-asfalto-a-camin
E DI FIRMARE PER SOSTENERE IL PARCO AGROPAESAGGISTICO METROPOLITANO
http://www.legambientepadova.it/PetizioneParco
Circolo di campagna ® Wigwam® “Il Presidio “…“sotto il portico”… A.P.S. Via Gramogne 41 35127 Camin (Padova)
Tel. 3384238191 ilpresidio@wigwam.it www.wigwam.it sito internet https://sites.google.com/site/ilpresidiowigwam/home
Il Wigwam® Circolo di Campagna® ”IL PRESIDIO”…sotto il portico… di Camin (PD) Via Gramogne 41 cap 35127 è
iscritto nel Registro Comunale delle Associazioni con il n. PD 1509 Iscritto nel Registro Provinciale delle Libere Forme Associative con il n. 45/d iscritto nel Registro Regionale delle Associazioni di Promozione Sociale con il n. PS/PD262.
Codice Fiscale 92173790285